Voucher per la frequenza di servizi alla prima infanzia (0-3 anni)

volantinoVoucherSPIRVE

fonte: sito del Comune di Thiene

Obiettivi del programma sperimentale

La Regione Veneto ha stanziato un fondo per sostenere economicamente l’accesso delle famiglie ai servizi per la prima infanzia (0-3 anni)(asili nido, micronidi, nidi integrati, …), e per sperimentare il “fattore famiglia” (uno strumento integrativo dell’ISEE per valutare le condizioni economiche in relazione alle prestazioni sociali agevolate e ai servizi a domanda individuale).

Per le famiglie residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Thiene (VEN04) [2] è possibile richiedere un contributo una tantum entro il 15 ottobre, alle condizioni previste dal Bando di Ambito e dalla D.G.R. 1609 del 19 novembre 2021.

Il Voucher è compatibile con altri contributi già  richiesti/erogati per le stesse finalità, come il ‘bonus nido’ o le agevolazioni tariffarie eventualmente applicate dai singoli servizi.

Valore del voucher

Alle domande che risulteranno in posizione utile* per il riparto del fondo, sarà riconosciuto un voucher il cui importo varia in relazione all’ISEE ricalcolata con il fattore famiglia: da un minimo di 200 ad un massimo di 600 euro.

* La data di presentazione delle domande può incidere sul collocamento in graduatoria: si suggerisce di fare domanda appena possibile. Per l’ambito VEN04 sono stanziati complessivamente circa 180mila euro.

Destinatari e requisiti

Possono fare domanda del Voucher i cittadini italiani, i cittadini di paesi dell’UE, i cittadini stranieri in possesso di regolare documento di soggiorno o cui è riconosciuto lo status di rifugiati politici, o la protezione sussidiaria.

Requisiti del richiedente:

  1. residenza in uno dei 32 Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale VEN_04
  2. convivenza con un minore (figlio, anche adottato o in affidamento) che dal giorno 1 settembre 2021 abbia frequentato per [almeno] 2 mesi (anche non consecutivi) uno dei servizi educativi all’infanzia riconosciuti [1] dalla Regione del Veneto (cfr. L.R. n. 32/1990, L.R. 22/2002 e L.R. 2/2006).
  3. coabitazione (stessa dimora abituale) di richiedente e minore
  4. assenza di carichi pendenti (L.R. n. 16/2018)
  5. ISEE 2022 non superiore a euro 20.000,00

Quando e Come fare domanda

termini: da lunedì 1 settembre a sabato 15 ottobre 2022

La data di presentazione delle domande può incidere sul collocamento in graduatoria: è utile fare domanda appena possibile.

Per qualsiasi problema nella compilazione del questionario inviare una mail all’indirizzo: fattore.famiglia@econlivlab.eu 
con oggetto “Voucher nidi della Regione Veneto”, indicando il codice fiscale del dichiarante ed esponendo il problema.

L’esito della domanda sarà comunicato agli interessati tramite email o sms.


Per approfondire

bando di Ambito VEN04

bando ATS VEN04

allegato A (DGR 1609)

allegatoA_DGR1609

Per informazioni o chiarimenti sul bando, scrivere a: reialtovicentino@comune.thiene.vi.it

Note

[1] Per un elenco dei Servizi alla prima infanzia riconosciuti dalla Regione Veneto si rimanda agli allegati al Decreto direttoriale n. 44 del 12 agosto 2021

Elenco non esaustivo dei servizi con sede a Thiene: Asilo nido Arcobaleno – Asilo nido Aquilone – Micronido Girasole – Micronido Il Nido del Sole – Nido integrato alla Scuola dell’infanzia San Vincenzo.

[2] I Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale VEN04 sono: Breganze, Caltrano, Calvene, Carrè, Chiuppano, Fara Vicentino, Lugo Di Vicenza, Malo, Marano Vicentino, Monte Di Malo, Montecchio Precalcino, Piovene Rocchette, Salcedo, San Vito Di Leguzzano, Santorso, Sarcedo, Schio, Thiene, Torrebelvicino, Valdastico, Valli Del Pasubio, Villaverla, Zanè, Zugliano e Unione Montana Alto Astico (Arsiero, Cogollo Del Cengio, Laghi, Lastebasse, Pedemonte, Posina, Tonezza Del Cimone, Velo D’astico).

Riferimenti normativi